giovedì 5 maggio 2011

Cheers

Inauguro oggi il mio blog. Perché ho creato un blog? Non saprei, al momento. Forse sono quelle cose che si scoprono man mano che si scrive.
Lo devo al mio amico Marco che mi ha suggerito l’impresa: mi ha detto che avendo già un mio sito professionale e, essendo già su Facebook, LinkedIn e aNobii, sarebbe stato un utile complemento avere un blog, “per far capire chi sei”. Una frase che mi ha non poco preoccupato: faccio fatica da solo a capire chi sono, figuratevi un po’ se voglio che lo capiscano gli altri. Tuttavia sono molto vanitoso – e questo lo intuisce chiunque – e l’invito suonava sinistro, sì, ma irresistibile. Ed ecco fatto.

Non vi dico la fatica di trovare un layout che mi piacesse: già ho difficoltà tecniche di mio, avrei voluto mettere foto e altri elementi, ma ancora non ho capito come si fa. Magari nei prossimi giorni scoprirò l’arcano.

Perché “Lemon Twist and Olives”? Perché amo il Martini cocktail, che domande! E perché amo la scansione del tempo che il Martini dà: l’attesa durante la preparazione, il gesto sicuro, ma elegante, del bravo barman, il bicchiere degno del MOMA, l’allenamento che richiede il reggerlo con grazia e fermezza e la meravigliosa conversazione che facilita.
Col Martini tra le dita non si dicono sciocchezze, si riflette, ci si rilassa, il cervello si tempera a punta, ma il sorriso ne arrotonda le frasi. Col Martini, è vero, ci si consola, ma preferisco pensare che con esso si facciano progetti, si stringano alleanze, si compongano fratture. Si seduca e si venga sedotti.

Il bello arriva adesso, cioè cercare che cosa diavolo scrivere su un blog. Non gli articoli professionali che finiscono sul mio sito www.lucafornaroli.com, non gli impressionismi, i malumori, i lazzi o le indignazioni che popolano Facebook o le lunghe considerazioni su management e dintorni che scrivo sul gruppo di Impresa Diversa di LinkedIn, tantomeno le recensioni delle mie letture che destino invece ad aNobii. Ma allora cosa? Pensieri in libertà, ma un po’ strutturati? Ma se sono in libertà, non sono strutturati, la contraddizione sarebbe palese. Racconto della mia vita? Per l’amor del cielo, faccio già abbastanza pasticci nel silenzio. E allora che cosa?
Vabbè, lo scoprirò, vedrò che piega prendere e, soprattutto, che piega mi faranno prendere i lettori o, meglio, gli ospiti, giacché credo che il blog sia un po’ come lo studio di casa: si riceve, si discute amabilmente, ci si confronta anche in modo serrato, ma da buon anfitrione e da ospiti a modo, secondo le sane, vecchie regole borghesi.
Quelle stesse che mi inducono ora a offrirvi questo primo Martini. Lemon twist o oliva? Il cocktail party incomincia. Alla nostra.

4 commenti:

  1. E come si fa a non accettare questo martini! Con oliva, please!
    E mi trasformo nella 1° follower di questo neo-nato blog che già dalla presentazione mi stuzzica!
    In bocca al lupo

    RispondiElimina
  2. "Dry martini. Wait... three measures of Gordon's; one of vodka; half a measure of Kina Lillet. Shake it over ice, and add a thin slice of lemon peel."


    http://www.youtube.com/watch?v=Vc7n7yyXWsU

    RispondiElimina
  3. Grazie e benvenuti a Patrizia e Teo per i primi due commenti del blog. Alla salute!

    RispondiElimina
  4. Questa è una testimonianza di un grande incantatore "DR.WEALTHY" che mi ha aiutato a ripristinare la mia vita amorosa. Il giorno in cui mio marito mi ha lasciato, le cose sembravano desolate e l'atmosfera era piena di incertezze. Tutto sembrava pallido e così ho deciso di cercare aiuto negli incantatori che hanno la capacità di riportare il mio ex marito a me. Come previsto, sono andato su Internet e come anche voi avete visto nella vostra ricerca di un incantatore affidabile, ho visto molte testimonianze fatte dagli incantatori nel recupero di ex mariti e persone care. Spinto dalla fede nel DR.WEALTHY l'ho contattato e dopo avergli spiegato le cose, ha accettato di affrontare le sfide sul campo. Ha fatto brillantemente bene. Il mio ex marito è tornato da me con più cura e affetto. Mi piacerebbe quindi cogliere l'occasione per rendergli omaggio per il suo servizio disinteressato alla mia situazione. Lodevole, ha mostrato grande coraggio nell'affrontare il compito scoraggiante di trovare soluzioni praticamente a qualsiasi dato problema. Contattalo a, wealthylovespell@gmail.com o whatsapp +2348105150446 visita il sito Web http://wealthyspellhome.over-blog.com

    RispondiElimina